giovedì 17 maggio 2007

My blueberry nights

E' stato amore a prima vista..

Il mio incontro con Wong Kar-Wai è avvenuto con due dei suoi migliori film: In the mood for love e 2046. Il primo è tecnicamente perfetto: percorso interamente da un velo scuro squarciato solo dai vestiti sgargianti della protagonista dove risultano fantastiche le scene degli addii (veri o presunti) tra i protagonisti caratterizzate dalla mancanza di dialogo e dove il tempo sembra fermarsi per sempre in un limbo che li imprigiona in uno struggimento totale. Un cineasta insomma, che a differenza di Ang Lee (anche lui tra i miei preferiti) non rinnega le sue origini e dimostra di non aver paura di lavorare con i silenzi, i tempi vuoti (che diventano addirittura morti quando sono accompagnati dall'uso sapiente dello slow-motion) e addirittura con l'introspezione psicologica dei suoi personaggi. Insomma avete presente i film di Antonioni? Bene.. E tutto questo è presente e ancor più enfatizzato in 2046.
Consiglio quindi a tutti di vederli assolutamente (in lingua originale e sottotitoli in inglese sarebbe meglio) perchè hanno fatto ricredere uno che questo genere non lo riteneva neanche degno di far parte della settima arte.

Beh avete presente quelle atmosfere fredde e lente desritte sopra? Ecco, le ritroviamo anche in quello che si prospetta l'ennesimo capolavoro di questo fantastico autore.

Ho avuto come una specie di illuminazione vedendo le scene iniziali al rallenty del trailer e mi sono detto "Sarà sicuramente fantastico o almeno lo spero..".. perchè gli attori cinesi, o meglio mandarini (li faceva addirittura recitare in mandarino), creano atmosfere diverse..

Ma alla fine.. Jude Law + Norah Jones + Wong Kar-Wai .. che volete di più? Si prospetta un melodramma con i controcazzi!



Per maggiori informazioni guardate qua.. visto che il film è stato presentato ieri a Cannes..

3 commenti:

spifeta ha detto...

ma sentilo come se la tira... com'è che non hai detto che hai preso 30 e lode nel corso di cimena?! :D

spifeta ha detto...

cinema*

Cenn ha detto...

x spifeta: sennò si capiva che ne capisco di cinema.. il commento non è copia-incollato ma scritto di mio pugno.. o alla mosconi "pougnou"..