lunedì 9 luglio 2007

La morte dietro l'angolo

Morire sembra essere diventato fottutamente facile.
Mi accorgo ora che su ognuna delle nostre teste c'è una spada di Damocle pronta a cadere.. me ne accorgo ora.
Non faccio caso quando al telegiornale c'è il boom della malasanità.. si entra in ospedale con le tonsille e si esce senza le medesime e senza vita perchè si sa che i telegiornali trasmettono cosa "va di moda" (in tre giorni otto morti in ospedale e poi nessuno muore più per tre mesi?!) e creano epidemie cavalcando l'onda del momento.
Pensi che certe cose accadono senza motivo e che qualche figlio di puttana non ha fatto le cose come il manuale del buon tonsillectomico (passatemi il termine) dice.
Ma dico.. siamo nel 2007 e si può ancora morire per il vaiolo, il tetano e malattie sorpassate varie?
E poi perchè quei dannati figli di puttana dei dottori non sono mai come li vedi in televisione?
E poi perchè il nostro sistema sanitario funziona come funzionavano le calcolatrici che trovavi nei fustini del Dash?
Ok, cadere in un tombino il cui coperchio (appoggiato alla cazzodicaneinculo) è fatto al 99,9% di ruggine (non ferro.. ruggine!) e sfregiarsi una gamba che neanche in Hostel PART II.. non è cosa buona e giusta.
Non sapere quando è stata fatta l'ultima antitetanica cosicchè la dottoressa del prontosoccorso (mica E.R.) possa decidere al volo come intervenire.. non è cosa buona e giusta.
Passa un giorno e dopo che hai controllato, vai per farti fare l'antitetanica perchè l'ultima che era del '90 dura dieci anni (e sei fuori di sette quindi..) e ti ritrovi in questa situazione:

1. fare un richiamo dell'antitetanica non si può perchè è tardi
2. fare l'antitetanica da capo non basta perchè il vaccino non attecchisce prima dei venti giorni
3. sei scoperto per venti giorni e se prendi il tetano in questo periodo muori
4. scopri che nel 2007 si muore ancora di tetano e di tetano si muore praticamente soffocati dagli spasmi muscolari che non deve essere proprio granchè bello
5. realizzi che anche uno stronzo tombino ti può far morire
6. per essere coperto in questi giorni devi iniettarti delle immunoglobuline che vanno prese entro ventiquattro ore da quando hai subito il trauma
7. essendo prodotti derivati da sangue umano devi firmare un foglio per il consenso assenso
8. hai la possibilità di prendere HIV, epatite A,B,C, tutto l'alfabeto, ecc perchè è come se fosse una trasfusione (sempre sangue altrui è..)
9. il consenso assenso para il culo ai dottori se fra un mese esce che hai l'HIV
10. non stai morendo dissanguato quindi non capisci perchè (se capita) dovresti aver la vita rovinata per sempre da prodotti sottocontrollo ma "non si sa mai" (dice la dottoressa)..
11. la dottoressa dice che lei non garantisce nulla nè se muoio per il tetano, nè se prendo l'HIV
12. scopri che nel 2007 cose che curano hanno fatto prendere l'HIV a molti in passato e nel presente
13. scopri che un fottuto tombino ti deve far iniettare cose che la dottoressa definisce nella categoria "non si sa mai"
14. se ti inietti le immunoglobuline e poi rifai l'antitetanica come fosse la prima volta sei a posto e non a rischio anche se "non si sa mai"
15. scopri che sentir dire troppe volte da una dottoressa "non si sa mai".. non è cosa buona e giusta
16. scopri che conosci un paio di amici che si sarebbero toccati le palle anche davanti alla signora "non si sa mai"
17. fai quattro più quattro e ti chiedi perchè nel 2007 abbiamo sconfitto lebbra e malaria mentre un cazzo di batterio debba sfracellarti i maroni
18. guardi in alto e pronunci "Eloi, Eloi, lama sabachtani? - Dio mio, Dio mio, perchè mi hai abbandonato?"
19. fai due più due e capisci che prendere il tetano non deve essere proprio facile e ti balena in testa l'idea del rischio, che è il tuo mestiere del resto
20. pronunci le parole "Vedo, rilancio e calo gli assi" (perchè nel frattempo pensi che hai la pellaccia dura)
21. "La decisione è tua ma ti ricapitolo un paio di cose: se non fai nulla e prendi il tetano muori, se fai l'antitetanica e prendi il tetano entro venti giorni muori, se ti inietti le immunoglobuline e sono infette non si sa mai, se non sono infette e fai anche l'antitetanica sei a posto per dieci anni con i richiami dovuti ovviamente" risponde l'infame dottoressa, malefica nel profondo, con denti aguzzi come artigli
22. fai uno più uno e capisci che la decisione va presa in fretta anche perchè sono passate persino più di ventiquattro ore dal fattaccio
23. Poi l'illuminazione: ti spiegano che se fai un prelievo puoi vedere se magari sei già vaccinato di tuo (sì senza vaccinazioni.. e chi sono? Uno degli X-men?), ma poi se non lo sei sarebbe troppo tardi per le immunoglobuline e alla fine ti rendi conto che senti solo tanto bla bla bla bla bla e troppi conti..
24. Mandi a cagare tutti e ti ritiri a rapporto col tuo cervello per cercare una soluzione.

Non credo che sia vostro interesse sapere che ho deciso, ma se non mi vedrete scrivere più qui saprete almeno il perchè.

6 commenti:

enzo ha detto...

ma che cavolo di dottoressa hai??!?

Cenn ha detto...

Mica è la mia.. il mio dottore poi è peggio.. era la dottoressa del pronto soccorso.. che è peggio del peggio.. vabbè ci siamo capiti.. :D

enzo ha detto...

ah...
sei messo bene!! :/

fantasma formaggino ha detto...

cazzolina..è final destination 5 questo...nooooooooooo..cenn..saluta tutti...(e lascia la all stars a qualcuno di fidato)...

Cenn ha detto...

Cenn= grattatina di palle..

Anonimo ha detto...

Come ti capisco.....il 17 maggio 2008 mi sono trovata nella stessa situazione...catapultata al prontosoccorso per una ferita fatta con un chiodo arrugino, punti e poi, IL DILEMMA...al desk del prontosoccorso e il medico di turno sono stati catastrofici, dicendomi appunto che essendo fuori di due anni col richiamo dovevo assolutamente fare le immunoglobuline (a mio riskio si intende, firmando per paragli il culo)..sola, presa alla sprovvista, mi sono lasciata fare la puntutona sul culo...e tempo qualche ora ho cominciato a sentirmi dare della scema da tutti ilati, perchè di tetano non si muore, perchè molto probabilmente ero ancora protetta ecc ecc....ovviamente tutto il contrario di quello che mi hanno consigliato al prontosoccorso..e ora sto colle paranoie..oggi, a distanza di 3 settimane, vorrei fare un test per vedere se mi sono accattata qualcosa, perchè sono debolissima e non mi riprendo..oggi mi è cominciato a frullare in testa la possibilità che sia collegato alle immunoglobuline che mi hanno inniettato..e mi sto cagando sotto..magari non è niente..spero tanto..peroò c'è davvero da dire che siamo in pessime mani..che mi serva di lezione, prima di mettere un piede in ospedale e farmi manipolare ci penserò bene...una volta che sei nelle loro mani fanno il cazzo che gli pare, ti convincono di qualsisi cosa e sperimentano sulla tua pelle...c'è del sadico nei dottori..soprattutto quelli frustrati che lavorano al prontosoccorso o negli ospedali pubblici.. mai più, già deciso per il parto in casa.
spero che a voi vada meglio, che vi troviate piu preparati se vi capita qualcosa del genere..
xx Marianna